Staffatura continua Spirex della Schnell: intervista al Prof. Ing. Renato Iovino


In questo articolo continuiamo a parlare di staffe continue, facendo seguito a quanto già dicemmo in:

Consigli per gli acquisti: le staffe Thorax, qualità e risparmio con perfetta rispondenza al progetto;
Effetti dell’inclinazione nella staffatura a spirale continua.

L’industrializzazione e la semplificazione dei processi costruttivi dell’edilizia è un tema che, personalmente, ritengo particolarmente importante. Torniamo sull’argomento per segnalare l’intervento del Prof. Ing. Renato Iovino dell’Università Federico II di Napoli:

Per la cronaca, Iovino, oltre ad essere stato docente del sottoscritto ai tempi dell’università (e di cui conservo un ottimo ricordo) ha partecipato a Leggi il resto dell’articolo

Effetti dell’inclinazione nella staffatura a spirale continua


Torniamo a parlare di staffe per un approfondimento interessante; in passato ne abbiamo discusso sia a proposito di casi reali, quali gli edifici colpiti dal terremoto in Abruzzo (“Terremoto in Abruzzo: le staffe, queste sconosciute…“), che presentando un prodotto innovativo e di grande aiuto quale la staffatura continua (sia in “Consigli per gli acquisti: le staffe Thorax, qualità e risparmio con perfetta rispondenza al progetto“, sia con gli interventi degli ingg. Michele d’Elia, Massimo Montemarani e Simone Rupoli della Schnell, azienda produttrice della Spirex).

L’occasione per tornare a parlare di questo argomento arriva da una domanda posta da “Afazio”, lettore e contributor di questo sito, il quale chiede:

Cosa accade alla formula del calcolo della resistenza a taglio a causa della diversa inclinazione delle braccia contrapposte?
Un braccio sarà inclinato rispetto all’asse della trave di un angolo maggiore di 90° e l’altro di un angolo minore di 90, cioe da un lato ho il braccio delle staffe con inclinazione favorevole e dall’altro con inclinazione sfavorevole.

Bene, abbiamo girato la domanda direttamente all’ufficio tecnico della Thorax ricevendo un’immediata e dettagliata risposta; ecco il testo:

Leggi il resto dell’articolo

Consigli per gli acquisti: la nuova rivista “Progettazione Sismica” della IUSS Press


Dopo aver inaugurato la sezione “Consigli per gli acquisti” con le staffe della Thorax, ecco un secondo appuntamento. Ai lettori che quotidianamente seguono questo sito (circa un migliaio dicono le statistiche, ne sono onorato…) voglio consigliare un altro acquisto di sicuro interesse; trattasi della nuova rivista “Progettazione Sismica” edita dalla IUSS Press e diretta da Gian Michele Calvi, la quale annovera nel comitato editoriale nomi di spicco, quali Edoardo Cosenza, Antonello De Luca, Mauro Dolce, Gaetano Manfredi, Federico Massimo Mazzolani, Aurelio Ghersi, Antonio Borri e moltissimi altri ancora.

Progettazione Sismica potrà inoltre avvalersi della collaborazione del ReLUIS (Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica), di EUCENTRE (Centro Europeo di Formazione e Ricerca in Ingegneria Sismica), del CNI (Consiglio Nazionale degli Ingegneri), del Dipartimento della Protezione Civile e del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici.

La rivista si occuperà di: Leggi il resto dell’articolo

Consigli per gli acquisti: le staffe Thorax, qualità e risparmio con perfetta rispondenza al progetto


Thorax 4

Inauguriamo una nuova sezione denominata “Consigli per gli acquisti“; con essa si segnaleranno tutti quei prodotti meritevoli di menzione e che possono realmente far crescere il settore delle costruzioni, ancora troppo legato a quanto avviene in cantiere, con progetti spesso non rispondenti a quanto previsto dal progettista.

Dopo aver notato la diffusione di un articolo pubblicato su questo sito riguardante le staffe (vedi: “Terremoto in Abruzzo: le staffe, queste sconosciute…“) e dopo aver constatato le difficoltà degli operatori del settore nel farsi valere in cantiere, si è deciso di partire proprio da questo elemento fondamente, ovvero la staffatura.

Partiamo da qualche testimonianza presa da IngForum: Leggi il resto dell’articolo